FRESÓN NEWS

I benefici delle fragole nella dieta

La fragola è il nome comune dato al frutto composto da diverse specie di fragole. Queste, a loro volta, sono piante erbacee appartenenti al genere Fragaria, famiglia delle Rosacee. Con il colore rosso e il sapore caratterizzato da un mix agrodolce, la fragola è molto consumata in Europa e nel mondo, soprattutto in tempi di raccolta, in cui è più facile trovare la frutta nel mercato e ad un costo più accessibile. Questo periodo di solito va da gennaio a giugno.

In questo articolo discuteremo un po’ di più sulle proprietà del frutto e quali sono i benefici della fragola per la salute.

Mantiene la frequenza cardiaca

Il colore rossastro del frutto è dovuto agli antociani, sostanze che neutralizzano i radicali liberi. “Gli studi dimostrano che un elevato consumo di questa sostanza può ridurre il rischio di attacchi di cuore”.

Apporta grandi dosi di Vitamina-C

La fragola è piena di quel nutriente. La Vitamina C rafforza il sistema immunitario, è importante nel processo di guarigione delle ferite e favorisce l’assorbimento del ferro delle verdure. Inoltre, previene l’influenza, le infezioni e rinforza i denti e le ossa.

Contiene poche calorie

La fragola può aiutarti a perdere peso grazie al suo basso apporto calorico. L’equivalente di 9 fragole medie, 100 g di frutta, contiene solo 45 calorie. Cioè, ogni unità contiene circa 5 calorie, e non contiene grassi saturi. Chiaramente la quantità di calorie nel pasto può variare a seconda della combinazione di ingredienti, quindi è importante dosare l’assunzione di accompagnamenti perché l’eccesso può portare a risultati indesiderati. La fragola è ricca di vitamine complesse B, K e omega-3. Contiene, inoltre, rame, potassio e magnesio.

Protegge le funzioni cerebrali

I ricercatori hanno studiato il modo in cui i nervi cerebrali invecchiano attraverso l’analisi dei topi. Hanno scoperto che l’invecchiamento compromette la naturale capacità di pulire il cervello. Questa pulizia viene effettuata da cellule chiamate Microglia, che rimuovono e riciclano detriti biochimici che compromettono la funzionalità cerebrale.

Secondo gli specialisti, un componente naturale chiamata polifenolico, presente nella fragola, aiuta a ripristinare la funzione della Microglia.

Un sacco di sostanze nutritive

Rispetto ad altri frutti, la fragola contiene grandi quantità di vitamine e minerali. Oltre alla vitamina C, il piccolo frutto rosso contiene silicio, manganese, potassio, magnesio, vitamine del complesso B e vitamina K. Questi nutrienti sono essenziali per il funzionamento dell’organismo, dal momento che controllano attività che vanno dalla produzione di ormoni al funzionamento di cuore e cervello.

Evita l’invecchiamento precoce

Gli alimenti come la fragola aiutano a prevenire l’invecchiamento precoce, soprattutto per la sua funzione antiossidante che aiuta ad eliminare le tossine dal corpo, che causano l’invecchiamento precoce e altre malattie. Per questo è raccomandata dai dietologi. Di seguito, capirete meglio come questo potente frutto contribuisce a mantenere la bellezza e la salute del corpo.

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui la maggior parte dei nutrizionisti consiglia il consumo quotidiano di fragole nella dieta. Oltre ad essere delizioso, il frutto può aiutare a mantenere la tua salute fisica e mentale.